Home Calcio SerieA Buon test estivo tra Genoa e Borgaro: 5-2 per il Grifone
Buon test estivo tra Genoa e Borgaro: 5-2 per il Grifone PDF Print E-mail
Written by Administrator   
Saturday, 05 August 2017 16:55

Bardonecchia (To) - Lasciato il ritiro austriaco di Neusfit, Ivan Juric cercava risposte incoraggianti dal secondo ritiro estivo del "Grifone", presente a Bardonecchia per il secondo anno consecutivo. Per i tifosi genoani é stata, almeno finora, un'estate abbastanza complicata, soprattutto a causa della volontà da parte del Presidente Preziosi di farsi da parte (anche a causa di un rapporto con la parte più accesa del tifo diventato sempre più problematico) e di qualche rinvio di troppo nella definizione della cessione alla cordata italo-inglese interessata ad acquistare il Club. A una settimana dal terzo turno di Coppa Italia, però, deve essere il campo a parlare, anche perché la squadra di Mister Juric vuole fare di tutto per evitare gli errori compiuti nella passata stagione, in cui la salvezza é stata ottenuta con più difficoltà del previsto.

Subito prima della presentazione ufficiale del club si é svolta un'amichevole tra lo stesso Genoa e il Borgaro, ambiziosa squadra piemontese che, anche grazie al nuovo sponsor Nobis, ha intenzione di affrontare una Serie D da protagonista. La squadra di Russo ha iniziato a mettere in mostra parte del proprio potenziale proprio contro il Genoa, riuscendo a concludere i primi quarantacinque minuti in parità. Di fronte ai quasi seicento spettatori presenti a Bardonecchia, il Borgaro sembra non avere le gambe pesanti e, pur facendo fare la partita al Grifone, riesce a ripartire con grande precisione e a rispondere al gol del giovane Stephane Omeonga, sicuramente una delle note positive della prima frazione.

Nella ripresa, invece, il Genoa inizia a carburare, anche perché Juric mette in campo una formazione più simile a quella titolare, che vede in cabina di regia Veloso affiancato da Bertolucci e davanti Pandev e il Cholito Simeone, che in tifosi sperano di rivedere a Marassi almeno per un altro anno (non sono poche le squadre che lo cercano). Il vero protagonista, però, è Nikola Ninkovic, che realizza una prestazione maiuscola, impreziosita da una doppietta e da una grande combinazione che ha portato al gol di Pandev. Tra i nuovi acquisti, invece, ha trovato il gol Bertolacci, parso contento per essere tornato alla corte del Grifone.

Il Genoa, dunque, lascia Bardonecchia con un'altra vittoria in amichevole, in attesa dei due test più probanti in vista della nuova stagione: l'amichevole con l'Heerenven (che si giocherà domenica 6 agosto a Savona) e il terzo turno di Coppa Italia, che si giocherà sabato 12 agosto. La squadra, nonostante tutto, pare essersi rinforzata, soprattutto se si formerà la giusta alchimia tra giovani di valore (pensiamo a giocatore come Ninkovic, Salcedo e Pellegri) e i più esperti, alcuni dei quali in cerca di riscatto (pensiamo a Bertolacci e Taarabt, tornato al Genoa dopo sei mesi poco fortunati). L'obiettivo deve essere, a nostro avviso, quello di ottenere una salvezza più tranquilla rispetto a quella della scorsa stagione. Donato D'Auria

Last Updated on Saturday, 05 August 2017 20:43
 
Powered by Aerobico.it